Cosa e' un intermediario rifiuti

È quella figura catalizzatrice la cui funzione è garantire che il produttore trovi una collocazione del rifiuto nel migliore dei modi, rispettando tutti i crismi della normativa vigente.

Icon

Autorizzazione intermediazione

Autorizzazione della Regione Veneto per l'attivita' di intermediazione dei rifiuti speciali non pericolosi;
Dati da riportare sul formulario:
LDB TRADING S.R.L. - Via Marosticana, 172/U - 36100 vicenza
Numero Autorizzazione "VE/025750" del 18/12/2018
Codice Fiscale 04174710246

Icon

Sede Legale

Via Marosticana, 172/U
36100 Vicenza
Tel. +39 0444 597313
Fax +39 0444 595373
amministrazione@ldbtrading.it

Icon

Ufficio Commerciale

Via dell'Elettronica, snc
30176 Venezia Malcontenta
Tel. +39 041
Fax +39 041
office@ldbtrading.it

Intermediazione

La Ldb Trading si occupa dell'organizzazione nelle varie fasi dello smaltimento/recupero dei rifiuti, svolgendo un'attivita' di coordinamento tra il produttore, il trasportatore e l'impianto di destinazione. Il nostro intervento permette ai produttori/detentori dei rifiuti di avere un interlocutore unico per la gestione delle diverse tipologie di rifiuto prodotte. Questo e' possibile in quanto la Ldb Trading ha sottoscritto accordi commerciali con numerosi impianti di smaltimento/recupero e puo' suggerire al cliente (produttore/detentore dei rifiuti) le migliori procedure da adottare per lo smaltimento dei differenti rifiuti. La Ldb Trading fornisce un valido supporto organizzativo e un'efficace consulenza tecnica in merito alla normativa ambientale,in particolare nel: * corretto smaltimento dei rifiuti; * controllo delle autorizzazioni necessarie per il trasportatore e smaltitore; * corretta tenuta della documentazione burocratica relativa alla gestione dei rifiuti. Tale prestazione di intermediazione puo' essere espletata dalla Ldb Trading in quanto iscritta all'Albo Gestori Ambientali nella categoria 8.

Iscrizione Cat. 8 "Albo Nazionale Gestori Ambientali"

L'articolo 212 del "Testo Unico Ambientale" ha istituito l'"Albo nazionale gestori ambientali", che svolge un'importante funzione di selezione e di qualificazione delle imprese obbligate all'iscrizione (in una delle 10 categorie) le quali, per ottenere l'iscrizione, devono dimostrare il possesso di determinati requisiti soggettivi, di idoneita' tecnica e di capacita' finanziaria. Fra queste, figurano le imprese di cui alla categoria n. 8, che si occupano di intermediazione e commercio di rifiuti senza detenzione, categoria che prima della riforma del 2006 prestava il fianco a diverse difficolta' applicative, dovute ad una normativa non sempre intelligibile, ma anche al vorticoso svilupparsi del nuovo "mercato dei rifiuti", che necessitava di figure imprenditoriali in precedenza sconosciute, in grado di fare incontrare la domanda e l'offerta nel "mercato dei rifiuti". Oggi l'attivita' di intermediazione di rifiuti e' una delle piu' diffuse, e nonostante i chiarimenti che, con il tempo, sono stati forniti, continua a rimanere una figura particolarmente complessa, specie con riguardo all'identificazione delle responsabilita'.

Commerciale Italia

- Fabio Gaetani fabio.gaetani@ldbtrading.it

Commerciale Estero

- Ruggero Farnea ruggero.farnea@ldbtrading.it

Ufficio Malcontenta

- Alessia Boetto office@ldbtrading.it